12 Luglio 2021

Le 3 migliori marche di condizionatori

Introduzione

La scelta del condizionatore è molto importante per tanti motivi.
Uno su tutti: migliora incredibilmente la vivibilità della casa o dell'ufficio.

In ogni periodo dell'anno è necessario utilizzarlo per regolare la temperatura e combattere il freddo o il caldo in base alle proprie esigenze.


In commercio ci sono davvero tanti modelli con svariate funzioni, più o meno all'avanguardia. Tuttavia, esistono determinati marchi che nel corso del tempo si sono affermate per l'affidabilità e la funzionalità dei loro condizionatori.

Scopriamo, nel dettaglio, quali sono e quali modelli poter prendere in considerazione per un eventuale acquisto.

Quali sono le migliori marche di condizionatori?

Tra le principali aziende produttrici di questo tipo di prodotto ve ne sono 3 che rappresentano un vero e proprio punto di riferimento per i consumatori di tutto il mondo.

• Daikin è uno dei leader di mercato. Una multinazionale giapponese con centinaia di filiali nel mondo. La sua nascita avviene nel 1924 mentre la produzione del primo modello a pompa di calore risale agli anni '50 del Novecento. Il marchio commercializza i propri prodotti in Italia dal 2002 e propone dei climatizzatori di vari tipi: a parete, da pavimento o installabili sulle controsoffittature.

• LG è un altro marchio di condizionatori famoso per le sue soluzioni sul trattamento dell'aria. All'interno del suo catalogo di modelli sono disponibili numerose soluzioni che spaziano dall'uso domestico a quello professionale. Tra i suoi punti di forza vi sono la qualità dei materiali utilizzati e il servizio post vendita.
Fiore all'occhiello del marchio è la tecnologia DUAL Inverter, che assicura un risparmio energetico notevole rispetto ai condizionatori classici. In particolare, il consumo di energia può essere abbattuto fino al 60%. Ogni modello della casa coreana presenta un'ottimizzazione del flusso d'aria. Tale funzione consente una distribuzione intelligente dell'aria all'interno dell'ambiente.

• Mitsubishi Electric è il terzo miglior marchio di condizionatori. La qualità e le performance dei suoi modelli collocano i prodotti dell'azienda giapponese nella fascia medio alta di mercato. I suoi modelli si distinguono anche per l'estetica e il design, oltre che per l'efficienza energetica sia in fase di riscaldamento che di raffreddamento dell'aria.

Come funziona un condizionatore?

Il condizionatore permette di ottenere il livello di temperatura desiderato attraverso il trattamento dell'aria di un determinato ambiente.

Il suo funzionamento è basato sul principio della pompa di calore. In particolare, il ciclo termodinamico avviene grazie a un fluido refrigerante che si muove all'interno di un circuito. Esso sottrae l'energia calorifica da un lato del circuito e la trasmette a un altro.

Tutto ciò avviene attraverso il funzionamento di alcuni componenti del condizionatore.

• Compressore: comprime il fluido aumentandone la pressione. In questo modo, esso viene portato allo stato gassoso ;

• Condensatore: favorisce la condensazione del gas, in modo tale da portarlo allo stato liquido mediante l'aumento della pressione che avviene grazie all'azione del compressore;

• Evaporatore: consente la vaporizzazione del liquido refrigerante portandolo allo stato liquido. Quindi, viene assorbito il calore dell'esterno grazie a una superficie di scambio che viene attraversata da un flusso d'aria;

• Filtro dell'aria: Questo dispositivo è fondamentale per la depurazione dell'aria. Il suo ruolo fondamentale è dovuto proprio al fatto che la sua azione previene il diffondersi di impurità nell'aria e le conseguenti allergie che possono derivarne.

Perché acquistare un condizionatore?

Ci sono svariati motivi. Nei mesi caldi, ad esempio, il suo utilizzo permette di combattere il caldo torrido.

Tuttavia, anche nelle altre stagioni, è possibile avere sempre una temperatura dell'aria ottimale sfruttando la possibilità di rinfrescare o riscaldare l'ambiente.

Ci sono almeno 5 motivi per cui vale la pena acquistare un condizionatore. Ecco quali sono:

1. Rende l'ufficio o la casa più confortevole. Niente più ambienti freddi o afosi, a seconda della stagione. Così si possono evitare gli effetti indesiderati dovuti ai colpi di calore o di freddo.

2. Migliora la qualità della vita. Acquistare un condizionatore aiuta a vivere meglio la propria casa o l'ufficio. Il suo comfort incrementa sensibilmente la qualità di chi frequenta l'ambiente in cui è installato;

3. Non costa una fortuna. Oggi sono disponibili dei modelli che assicurano un buon rapporto qualità/prezzo. Quindi, si possono avere tutti i benefici dell'aria condizionata con una spesa non eccessiva;

4. Aria condizionata tutto l'anno. Scegliendo un modello con tecnologia Inverter, è possibile generare aria fredda o aria calda a seconda delle proprie esigenze. Ciò rende utilizzabile il condizionatore in ogni periodo dell'anno;

5. Tecnologia intelligente. I condizionatori di ultima generazione possono essere collegati alle prese smart. In questo modo, è possibile attivare o disattivare il funzionamento del condizionatore anche da remoto.

Come scegliere un condizionatore?

Nella scelta del prodotto da comprare incidono una serie di fattori. Quindi, è opportuno prendere in considerazione, innanzitutto la superficie del locale in cui installare il condizionatore.

A seconda dei metri quadrati della stanza, si può scegliere un determinato modello piuttosto che un altro. Tale valutazione è importante anche dal punto di vista del risparmio energetico.
Il parametro più importante da considerare nell'acquisto di un condizionatore sono i BTU (British Thermal Unit).

Come suggerisce il nome, con questa sigla si fa riferimento all’unità di misura energetica utilizzata nei paesi anglosassoni. In base alla metratura dell'ambiente, va scelto un determinato valore BTU.

Per quanto riguarda la scelta del tipo di condizionatore, invece, ci sono varie tipologie da poter prendere in considerazione.

• Monoblocco portatili: si distinguono per il fatto di aspirare l'aria calda e portarla all'esterno mediante un tubo. Se da un lato hanno un costo di acquisto accessibile, dall'altro lato consumano abbastanza energia e sono poco silenziosi;

• Monoblocco senza unità esterna: sono particolarmente indicati per gli edifici storici perché non vanno a incidere sull'estetica della facciata. Questo perché il motore è collocato all'interno;

• Split portatili: Sono molto diffusi e hanno un costo nella media. Il loro punto di debolezza sta nel fatto che il tubo deve passare attraverso la finestra e questo comporta una dispersione, inevitabile, dell'aria condizionata;

• Split fissi: questo tipo di condizionatore è disponibile in vari modelli, con la tecnologia inverter. Inoltre, è possibile acquistare un prodotto di questo tipo anche a prezzi competitivi;

• Multi-split: Il nome di questo tipo di condizionatore è dovuto alla presenza di due o più elementi interni. Il vantaggio è che si possono impostare delle temperature differenti in varie parti dell'abitazione o dell'ufficio. A seconda del numero di componenti, il prezzo finale può lievitare.

Esempio condizionatore Daikin

Ecco alcuni modelli di condizionatori Daikin particolarmente vantaggiosi, in termini di efficienza e di rapporto qualità-prezzo:

Esempio Condizionatore LG

Il marchio coreano propone davvero una vasta scelta di condizionatori. Scopri alcuni modelli in vendita:

Esempio Condizionatore Mitsubishi Electric

Anche Mitsubishi propone un'ampia gamma di condizionatori. Eccone alcuni:

Conclusione

Prima di procedere all'acquisto di un nuovo condizionatore, è opportuno informarsi adeguatamente per scegliere il miglior modello rispetto alle proprie esigenze.

Acquistando un prodotto delle 3 migliori marche di condizionatori si va sul sicuro ottenendo un condizionatore affidabile e con una buona qualità costruttiva.

Inoltre, il servizio post-vendita e la rete commerciale offerti dai tre marchi è il vero valore aggiunto per chi desidera avere sempre un valido supporto per qualsiasi tipo di necessità.

Luca Campanella, classe 1996, irrefrenabile viaggiatore con la grande passione per la tecnologia, l'Arte e le storie distopiche. Condividere e sapere è ciò che più lo entusiasma. Nerd da prima che andasse di moda.

La Domotica è qui!

Domotica PRO è la miglior fonte a cui puoi attingere per imparare nuove 'skills' per la tua Smart Home o semplicemente per restare aggiornato sulle ultime notizie del settore.
AMAZON ALEXA
©2018-2021 Domotica PRO - Digital Services - P. Iva 01263740860
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram