9 Agosto 2021

Recensione completa Google Home Mini

Ottimo design, audio eccellente e un prezzo abbordabile. Questi sono i tre punti di forza del dispositivo targato Google.

Un prodotto che si distingue per le linee eleganti e per le molteplici funzionalità. Un esempio? Grazie alla sua qualità, a livello di audio, è possibile ascoltare dell'ottima musica. Inoltre, per chi dispone di una rete domotica, può utilizzarlo per accendere o spegnere le luci di casa.

Recensione Google Home Mini

Il prodotto è completo sin dalla confezione. All'interno della scatola, dalla forma cubica, è presente un cavo di alimentazione USB/Micro-USB, il prodotto e i libretti delle istruzioni. Una dotazione completa per iniziare subito a utilizzarlo.

L'integrazione con le varie piattaforme audio streaming è perfetta. Prendiamo ad esempio Spotify: ascoltare la musica su Google Home Mini regala un'esperienza di intrattenimento fantastica. Inoltre, è possibile spostare la propria musica sul dispositivo direttamente dall'app. Esso può essere utilizzato anche per inviare dei comandi al televisore e per gestire i vari elementi domotici della propria rete come i termostati e le lampadine.

Caratteristiche tecniche - 8

Google Home Mini è composto da una base in plastica, un connettore micro-USB e lo slider per poter spegnere il microfono. La parte superiore è piacevole al tatto perché è realizzata con materiale di tessuto resistente. Tale area è dotata di tecnologia touch. Quindi, grazie a essa si può avere un controllo completo del dispositivo e dispone di ben quattro LED RGB. Questi hanno la funzione di indicare sia l'Assistente Google ma anche il livello su cui è impostato il volume.

Il prodotto si presta molto all'arredamento domestico. Per cui, è disponibile in diverse varianti di colore. Ciò dà la possibilità di scegliere la tonalità migliore rispetto alla stanza in cui deve essere collocato.

  • Dimensioni: 98 mm di diametro, 42 mm di altezza
  • Peso dispositivo: 173, alimentatore e cavo: circa 75 g
  • Connettività Wi-Fi: Wi-Fi 802.11b/g/n/ac (2,4 GHz/5 Ghz)
  • Connettività Bluetooth: Bluetooth 2.1
  • Chromecast & Chromecast audio integrati
  • Attrezzatura audio: audio a 360° con doppio microfono per il riconoscimento vocale a lungo raggio
  • Formati audio supportati: HE-AAC, LC-AAC
  • Porte e connettori: porta micro USB
  • Requisiti di sistema: l’app è compatibile con dispositivi Android e iOS.

Design - 9

Il design è senza dubbio l'aspetto più interessante del prodotto e lo distingue non solo dal fratello maggiore ma anche dagli altri prodotti della concorrenza, come gli Amazon Echo.

La forma tondeggiante e le tre tonalità di colore (corallo, grigio antracite e grigio chiaro) lo caratterizzano particolarmente. Inoltre, le sue dimensioni (98 mm di diametro, 42 mm di altezza) ne fanno un prodotto molto compatto.

Anche a livello di comandi, quello visibile è finalizzato ad attivare o disattivare il microfono nella parte bassa e nella stessa zona è presente anche la porta micro USB per l'alimentazione.

Microfono e audio - 7

Il comparto audio di questo Google Home Mini è eccezionale, se rapportato alle dimensioni del prodotto. La potenza dello speaker consente di ascoltare gli alti fedelmente.

Se collocato all'interno di una stanza medio-grande è possibile godere al meglio delle sue qualità. Se invece lo si vuole usare in salotto, potrebbe essere preferibile un altro genere di prodotto che rende meglio in un ambiente di metratura inferiore.

Google Home Mini è dotato di un solo speaker centrale e di alcuni microfoni che lo circondano Questi ultimi fanno il loro dovere. Basti pensare che, anche quando il volume in uscita è impostato al massimo, pronunciando "Ehi Google" subito entra in funzione l'Assistente Google.

Infine, dall'app Google Home è possibile impostare l’equalizzatore, il volume o più semplicemente il nome del dispositivo o la luminosità dei led.

Usabilità - 7

Il cuore di Google Home Mini è l’Assistente Google. La versione installata è uguale a quella presente sugli smartphone e consente di aiutare l'utente in qualsiasi situazione. Basta formulare, vocalmente, una domanda per ricevere prontamente una risposta: dal meteo fino alle notizie sull'andamento dei mercati finanziari.

Inoltre, se lo si collega a una Smart TV oppure a dispositivo Chromecast è possibile chiedere addirittura di vedere una serie televisiva oppure ascoltare un'intera colonna sonora di un film. La velocità di esecuzione dipende molto dalla connessione Wi-Fi disponibile.

Il grosso vantaggio del prodotto consiste nella piena compatibilità con i dispositivi Android ma anche Apple. Quindi, se si ha un'iPhone, è possibile utilizzarlo anche per fruire di contenuti multimediali chiedendoli direttamente tramite Google Home Mini.

Inoltre, una funzione molto comoda è la sveglia. Tale funzionalità, così come tante altre può essere gestita comodamente dall'app Google Home, scaricabile da Google Play o dall'App Store.

Prezzo - 7

Google Home Mini viene proposto ad un prezzo di 59 euro sul sito di Google. Un prezzo molto competitivo considerando le svariate funzioni e la qualità complessiva dei prodotti di Big G. In commercio non mancano le alternative, tuttavia gli amanti del design e della domotica apprezzano molto l'usabilità e la connettività dei modelli della casa statunitensi. Questo spiega l'enorme successo del prodotto in questione.

Valutazione finale

Google Home Mini è una versione economica del fratello maggiore. Esso offre un piccolo altoparlante che fa bene il suo lavoro ed è in grado di collegarsi al Wi-Fi domestico e alla rete domotica. In questo modo, le funzioni di Google Assistant si rivelano molto preziose.

L'assistente vocale di Big G è integrato nella maggioranza dei dispositivi Android ed è capace di recepire i messaggi vocali e di dare dei feedback di conseguenza. Ciò si rivela di grande aiuto nelle varie attività quotidiane e basta chiare il dispositivo con "Ok Google" oppure "Ehi Google" per iniziare a godere di tutta una serie di vantaggi. Inoltre, quando Google Assistant è in ascolto, i 4 led di Google Home Mini si illuminano indicando che esso è operativo.

Google Home Mini

Conclusione

Tramite la sua voce, ogni utente può impartire comandi e ricevere qualsiasi tipo di risposta dall'assistente vocale; notizie, calcoli, curiosità e informazioni sul meteo.

Google Assistant è anche un assistente personale delle proprie attività. Utilizzando il dispositivo è possibile anche fare una lista della spesa e segnare gli appuntamenti che possono sfuggire. Al promemoria ci pensa Google Home Mini!

Luca Campanella, classe 1996, irrefrenabile viaggiatore con la grande passione per la tecnologia, l'Arte e le storie distopiche. Condividere e sapere è ciò che più lo entusiasma. Nerd da prima che andasse di moda.

La Domotica è qui!

Domotica PRO è la miglior fonte da cui puoi ricavare nuove 'skills' da applicare nella tua Smart Home.
AMAZON ALEXA
©2018-2021 Domotica PRO - Digital Services - P. Iva 01263740860
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram