29 Novembre 2021

Come telefonare con Google Home: tutte le soluzioni

Lo smart speaker della casa statunitense è uno dei prodotti domotici più apprezzati sul mercato. Grazie alle sue molteplici funzionalità permette di automatizzare numerose operazioni di vita quotidiana. Tra queste spicca la possibilità di effettuare e ricevere telefonate utilizzando soltanto il dispositivo. Ciò lo rende ancora più utile.

Per poter usufruire di questo tipo di servizio è necessario conoscere il funzionamento dell'altoparlante intelligente e le modalità per eseguire in modo corretto le telefonate. Per conoscere tutto ciò che occorre, non rimane che apprendere i vari passaggi.

Come funziona Google Home?

Google Home è un dispositivo che funziona da speaker intelligente. Esso può essere collegato alla rete wi-fi domestica e ai vari dispositivi connessi come uno smartphone o un tablet. Grazie al supporto di Google Assistant, lo smart speaker svolge la funzione di assistente vocale. Per attivarlo e interagire è sufficiente lanciare il comando vocale pronunciando "Ok Google", aggiungendo la propria richiesta.

La domotica consente di sfruttare al meglio le sue funzioni. Tra queste vi sono la regolazione della luminosità di una lampadina o l'attivazione di una lavatrice. I dispositivi Google Home possono aiutare l'utente nelle piccole attività che svolge ogni giorno dandogli la possibilità di inviare i comandi direttamente dal proprio dispositivo mobile.

Esso permette all'utente di rimanere informato sull'attualità ma anche di conoscere una ricetta per la preparazione di un secondo. Tutto ciò avviene senza che l'utente abbia le mani impegnate e mentre sta svolgendo un'altra attività, poiché basta un comando vocale per poter trasmettere la propria richiesta allo smart speaker e ricevere da esso una risposta precisa e tempestiva.

Come chiamare un numero di telefono con Google Home?

Prima di tutto, è necessario effettuare il collegamento tra Google Home e Google Duo. A quel punto, bisogna attivare Google Assistant con il comando vocale "OK Google” o “Hey Google” e indicare il nome della persona o il numero di telefono verso cui far partire la telefonata.

Per esempio, se si desidera contattare un nome salvato in rubrica, dopo aver autorizzato Google Duo, ad accedere ai contatti bisogna pronunciare: “OK Google, chiama [nome contatto]”. In alternativa, è possibile specificare il recapito telefonico pronunciando il comando “Hey Google, chiama [numero di telefono]”.

Alla fine della telefonata, è possibile pronunciare il comando “OK Google, riaggancia” o “Hey Google, termina chiamata”, per eseguire l'operazione desiderata. Nel caso di Google Nest Hub, l’hub Google dotato di display, l'utente può anche premere su Termina chiamata, presente sul display, per effettuare tale scelta.

Come ricevere chiamate con Google Home?

Una volta configurato Google Home per le telefonate, il dispositivo è abilitato anche alla ricezione. Quindi, in caso di chiamata in entrata, lo smart speaker comincia a squillare e l'utente può rispondere con il comando vocale “Hey Google, rispondi alla chiamata” o toccando la parte superiore del dispositivo. Pronunciando, invece, “OK Google, rifiuta la chiamata”, potrai interrompere la chiamata evitando di rispondere.

Come chiamare su Google Duo con Google Home?

Come accennato in precedenza, è possibile anche effettuare chiamate verso Google Home. Per poterlo fare, bisogna aver collegato un account Google Duo. Quindi, se si desidera chiamare il proprio smart speaker di Google e risulta configurato con lo stesso account di Google Duo, basta lanciare l'app Google Home e poi cliccare sull'icona della casa, situata in basso a sinistra. Successivamente, bisogna premere sul tasto Chiama casa per avviare la telefonata.

In alternativa, l'utente può avviare Google Duo, premere sulla voce Cerca contatti o chiama e poi andare sull’opzione Chiama i miei dispositivi Google Home. A quel punto, è necessario aspettare che la persona chiamata risponda. Diverso è il caso della chiamata a un dispositivo Google Home associato a un account Google Duo diverso da quello dell'utente. In tal caso, è necessario avviare l'app Google Duo, scegliere il contatto da chiamare, che ha associato il suo account a un Google Home, e cliccare sul tasto Chiamata vocale per far partire la telefonata.

Come videochiamare su Google Duo con Google Home?

Una delle possibilità offerte da Google Home consiste nell'effettuare delle videochiamate. Poter guardare negli occhi il proprio interlocutore permette di cogliere tante sfumature della conversazione. Per poterlo fare, è necessario avere installato l'ultima versione dell'app Duo e seguire i passaggi necessari:

  1. Aprire l'app Google Duo;
  2. In alto, cercare i contatti o comporre un numero;
  3. Toccare il contatto o il numero da telefonare;
  4. (Facoltativo) Il video è attivo per impostazione predefinita. Per disattivarlo o attivarlo, premere sul pulsante Video;
  5. Toccare Chiama;
  6. Utilizzare Google Duo su un dispositivo Google Home;
    Inoltre, è necessario impostare per l'Assistente Google una lingua fra inglese (Stati Uniti), inglese (Regno Unito), inglese (Canada) o francese (Canada).

Per eseguire l'operazione su un dispositivo con sistema operativo Android:

  1. Aprire l'app Duo, collocato nella parte superiore dell'elenco dei contatti;
  2. Toccare Chiama i miei dispositivi Google Home.

Google Duo è in grado di videochiamare qualsiasi dispositivo Google Home su cui l'utente ha effettuato l'accesso. Inoltre, esso dà la possibilità di effettuare delle videochiamate di gruppo con un numero di partecipanti fino a 32.
Per creare un gruppo, bisogna effettuare i seguenti passaggi:

  1. Aprire l'app Google Duo;
  2. In basso a destra, toccare Nuova chiamata e poi Crea gruppo;
  3. Scegliere i contatti;
  4. Toccare sul pulsante Fine;
  5. (Facoltativo) Il video è attivo per impostazione predefinita. Per disattivarlo o attivarlo, toccare sul tasto Video;
  6. Premere su Avvia videochiamata.

Conclusione

Google Home è un vero alleato anche della socialità. In un mondo sempre più connesso, dove i contatti sociali passano molto spesso tramite i display, la possibilità di effettuare chiamate e videochiamate con un altoparlante intelligente è molto importante.

Ciascun utente, infatti, con il proprio account può scegliere di effettuare delle chiamate sfruttando l'ottima qualità audio del dispositivo di casa Google.

Tra l'altro si possono effettuare anche delle chiamate di gruppo e questo rende il dispositivo un eccellente strumento per potersi mettere in contatto con altri utenti Google Home. Questo spiega l'enorme successo commerciale del prodotto e l'aumento degli utenti soddisfatti.

Grazie allo smart speaker, tante persone non solo trovano un'occasione di svago ma possono anche sentirsi meno sole durante le proprie giornate.

Luca Campanella, classe 1996, irrefrenabile viaggiatore con la grande passione per la tecnologia, l'Arte e le storie distopiche. Condividere e sapere è ciò che più lo entusiasma. Nerd da prima che andasse di moda.
©2018-2021 Domotica PRO - Digital Services - P. Iva 01263740860
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram